Casa

Come Fare il Cambio di Stagione nell’Armadio

Minimo due volte l’anno tutti noi facciamo il cambio negli armadi per appunto sostituire i capi autunnali/invernali con quelli primaverili/estivi o viceversa. Tra poco infatti noi tutti dovremo fare questi cambi di stagione se non sai come organizzarti segui la mia guida, ti dirò come fare.

La prima cosa da fare è accertarsi che la stagione invernale sia davvero finita perché delle belle giornate ci possono ingannare e magari facciamo il cambio di stagione illuse dal bel tempo e qualche giorno dopo dobbiamo tir fuori dall’armadio di nuovo cappelli e maglioni. Una volta che ci siamo accertate dell’effettivo arrivo della primavera possiamo procedere con il cambio di stagione.

Togliete tutti i panni dall’armadio e iniziate a lavare l’armadio internamente in questo modo: in una bacinella mettete dell’acqua con un po’ di disinfettante lavate e poi cambiando l’acqua nella bacinella sciacquate, stringete lo straccio molto bene soprattutto nell’ultima passata perché altrimenti l’armadio resterà umido.

I panni invernali che avete precedentemente tolto se li avete usati anche solo una volta lavateli, stirateli e se ingombranti, ed avete poco posto, comprate quei sacchetti di plastica in cui metterete i vostri indumenti e toglierete l’aria servendovi dell’aspira polvere. Quindi se avete usato lo stesso procedimento per conservare quelli estivi, fate uscire l’aria e magari prima di riposizionarli nell’armadio lasciateli all’aria aperta.